Liceo De Sanctis Roma
IIS Gaetano De Sanctis - Roma
Facebook YTube

       Circ. n. 2                                                                                       Roma 28/08/17

AI DOCENTI

Al DSGA

Al Personale ATA

 

Oggetto: Riunioni Dipartimentali a.s. 2017/2018.  Predisposizione prove d’ingresso. Programmazione didattica ed educativa.

 

Le riunioni Dipartimentali sono indette per il giorno 7 settembre p.v., dalle ore 10,30 alle ore 13,30 secondo il seguente ordine del giorno:

  1. Nomina del coordinatore di Dipartimento
  2. Proposte di aggiornamento del PTOF: a partire dall’analisi del RAV e del Pdm (PTOF e Pdm disponibili sul sito web dell’istituto. RAV:  disponibile su scuola in chiaro)
  3. Conferma/integrazione delle Programmazioni dipartimentali allegate al PTOF in riferimento a quanto previsto dalle Indicazioni nazionali: revisione e condivisione con i nuovi docenti. Definizione delle Competenze, Abilità/capacità, Conoscenze e dei criteri di valutazione delle prove scritte/orali. Le programmazioni dipartimentali dovranno riportare in maniera chiara e sintetica
  1. Obiettivi;
  2. competenze, abilità/capacità, conoscenze essenziali comuni a tutte le classi parallele del medesimo indirizzo;
  3. metodologie;
  4. criteri di valutazione;
  5. individuazione degli indicatori sui cui si articoleranno le griglie per la correzione e la valutazione delle prove; predisposizione di griglie di dipartimento da allegare al P.T.O.F. con particolare riguardo a quelle da allegare al documento dei consigli di classe per l’esame di stato, alla luce di quanto emerso dal loro utilizzo nell’ultima sessione d’esame; predisposizione di griglie di dipartimento per alunni BES/ DSA, fermo restando che ogni PDP e le sue modalità di verifica vanno personalizzate e calibrate sul singolo alunno, tuttavia è possibile inserire indicatori che possono costituire una traccia che il docente adatterà al singolo caso.
  6. Modalità e tipologia delle verifiche, specificando se si utilizzeranno prove scritte valutabili per l’orale. In questo caso occorre considerare la specificità della disciplina e prevedere un’equilibrata presenza di verifiche scritte e orali.
  7. Indicazioni per la programmazione e l’ottimizzazione delle compresenze (TEAM TEACHING: Liceo linguistico conversatori; Cambridge madrelingua e assistente di lingua inglese MIUR; ESABAC docente di potenziamento di francese; CLIL assistente di lingua inglese MIUR, docente di potenziamento di francese.)
  1. Predisposizione dei test di ingresso comuni per tutte le classi di tutti gli indirizzi, per accertare i prerequisiti disciplinari minimi, con indicazione dei criteri di valutazione. Elaborazione di una griglia di registrazione dati unica di dipartimento, uguale per tutte le classi su cui i singoli docenti digiteranno i risultati dei test d’ingresso.
  2. Prove comuni e prove comuni autentiche per classi parallele, per tutte le classi (primo biennio in vista della certificazione delle competenze e delle prove INVALSI; secondo biennio e ultimo anno in vista dell’esame di Stato).
  3. Proposte per le attività di sostegno, recupero e di potenziamento alla luce degli esiti dell’a. s. precedente. Proposte per le attività di sostegno/precoce riallineamento prioritariamente finalizzate alla progressiva riduzione di quelle di recupero (art. 2 comma 3 dell’O. M. 92/2007).
  4. Proposte per progetti di Dipartimento, da svolgersi prioritariamente nell’ambito dell’organico dell’autonomia, per corsi o laboratori extra-curricolari inerenti alle macroaree individuate nel PTOF e alle priorità del RAV. Riflessione sulle esperienze progettuali realizzate nell’a.s. 2016/17 per il Pdm e nell’ambito delle aree e proposte di aggiornamento del PTOF. Moduli del Progetto CRESOS (PON, in allegato). Per il secondo biennio, le attività dovranno convergere nell’ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO, con progetti di Dipartimento che saranno adottati dai Consigli di classe che si faranno carico della valutazione da ricondurre a discipline presenti nel curricolo.

7.a          ASL: proposte ai consigli di classe di progetti di classe di alternanza scuola-lavoro

7.b          Valorizzazione eccellenze: partecipazione a CERTAMINA e OLIMPIADI. Dipartimento di filosofia: Partecipazione alle Olimpiadi di filosofia

I docenti avranno cura di consegnare in vicepresidenza i verbali relativi alle programmazioni dipartimentali e ai test di ingresso, anche in formato elettronico entro il 15 settembre 2017.

I coordinatori potranno decidere se condurre la riunione plenaria o prevedere una seconda parte (dalle ore 12,30 alle 13,30) di riunioni di indirizzo/per classi di concorso: di tutte le riunioni comunque si dovrà stilare apposito verbale da inviare in vice presidenza (vicepres@liceodesanctisroma.gov.it).

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Maria Laura Morisani

(Firma autografa, sostituita a mezzo Stampa

ai sensi dell’art. 3, comma 2, del D.lgs. 39/1993)

Banner e link utili